Cerca nel sito

  • News

News

SI rende noto che verrà organizzato un corso di avvicinamento al cucito presso il Centro Sociale "I Pini" di Salò, che si volgerà ogni mercoledì sera dal 31 ottobre al 5 dicembre 2018. Serata dimostrativa e di presentazione lunedì 22 ottobre ore 20.30. Per maggiori informazioni rivolgersi alla Segreteria del  Centro Sociale 0365/521032.

E' in distribuzione in questi giorni il numero di settembre/ottobre del notiziario comunale. Alcune copie cartacee sono disponibili, fino ad esaurimento, presso l'Assessorato alla Cultura.

Si rende noto che è stato pubblicato avviso di manifestazione d'interesse per la procedura negoziata "Intervento di consolidamento statico del solaio di calpestio intermedio delle gallerie presso il Cimitero comunale sito in via Tavine del Comune di Salò".

I bresciani saranno chiamati al voto domenica 18 novembre per il referendum consultivo sull’acqua pubblica per la gestione del servizio idrico integrato che sarà in corso fino al 2045. In pratica, tutti i residenti della provincia dovranno votare se intendono avere una gestione interamente pubblica, oppure con l’ingresso di privati come prevede Acque Bresciane. Il quesito del referendum che i bresciani si troveranno di fronte è il seguente. “Volete voi che il gestore unico del servizio idrico integrato per il territorio provinciale di Brescia rimanga integralmente in mano pubblica, senza mai concedere la possibilità di partecipazione da parte di soggetti privati?”.

Si rende noto che è possibile sottoscrivere presso l’ufficio Anagrafe, negli orari di apertura al pubblico, la proposta di legge di iniziativa popolare “introduzione dell’insegnamento di educazione alla cittadinanza come materia autonoma con voto, nei curricula scolastici di ogni ordine e grado”, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale serie Generale n. 137 del 15 giugno 2018.

Si rende noto che il Comune eroga agli alunni residenti a Salò e frequentanti la Scuola secondaria di primo e di secondo grado (scuola dell'obbligo) contributi per l'acquisto dei libri di testo, in base alle fasce di reddito stabilite per il servizio di mensa e su presentazione delle relative fatture e/o ricevute fiscali. Le domande potranno essere presentate dal 1 al 30 ottobre presso l'Ufficio Pubblica Istruzione.

Si rende noto che è stata avviata la procedura di mobilità volontaria per la copertura di un posto di Dirigente Area servizi alla persona. La domanda di partecipazione alla procedura di mobilità, redatta secondo lo schema allegato al presente avviso, dovrà essere presentata inderogabilmente entro il 31/10/2018.

Con DGR XI/501 del 02.08.2018 Regione Lombardia ha determinato in favore dell'Ambito 11 del Garda risorse pari ad euro 684.465,60, destinate a cofinanziare le unità di offerta sociali, servizi e interventi, afferenti alle aree Minori e Famiglia, Disabili ed Anziani, con particolare attenzione alle situazioni caratterizzate da fragilità socioeconomiche.